Lazio-Juve: gol di Milinkovic, polemiche e un’espulsione. “Rete da annullare”, la spiegazione di Marelli

calcio italiano08/04/2023 • 19:48
facebook
twitter
whatsapp

Al minuto 38′ di Lazio Juventus, i biancocelesti sono passati in vantaggio con Sergej Milinkovic-Savic. Una rete nata dal lancio di Zaccagni arpionato perfettamente dal serbo, reo, secondo i bianconeri, di aver spinto Alex Sandro nella circostanza in questione.

Gol di Milinkovic tra le polemiche

Da qui le proteste della Juventus, in campo e in panchina. Dopo aver inizialmente convalidato il gol, l’arbitro Di Bello è andato al Var per valutare meglio l’episodio. Dopo pochi secondi al monitor, il direttore di gara ha poi ufficializzato il vantaggio della Lazio, poi raggiunta dai bianconeri tre minuti dopo in virtù del gol di Rabiot.

di-bello-1024x576
Marco Di Bello, 41 anni, arbitro di Inter-Juventus

Espulsione in casa Juve

Una decisione che non ha trovato d’accordo, come prevedibile, la panchina bianconera. Nella circostanza Di Bello ha estratto il cartellino rosso nei confronti di un membro dello staff della Juventus e il giallo per Bonucci. Quindi, nell’intervallo, l’intervento dell’ex arbitro Luca Marelli: “Il fallo è molto evidente e mio parere il gol andava annullato“.

calcio italiano08/04/2023 • 19:48
facebook
twitter
whatsapp
Tags :Lazio

LEGGI ANCHE

Ultime News

Impostazioni cookie