Thiaw, parole da leader dopo il derby, è il nuovo idolo dei milanisti. Baiocchini: “È sempre tra i migliori”

calcio italiano08/02/2023 • 17:15
facebook
twitter
whatsapp

Quello che sta attraversando il Milan, allo stato attuale, è un periodo estremamente complicato. Appena cinque punti conquistati nel 2023: frutto della vittoria di Salerno e dei pareggi contro Roma e Lecce, quindi le pesanti sconfitte contro Lazio, Sassuolo e Inter. Nel mezzo l’eliminazione dalla Coppa Italia per mano del Torino e il k.o. in Supercoppa contro i nerazzurri. A suonare la carica, in un momento mai così buio, ci ha pensato il classe 2001 Malick Thiaw.

Thiaw, parole da leader

Appena cinque presenze in campionato (di cui solo due da titolare, contro Cremonese e Fiorentina) e zero minuti in Coppa Italia, Champions League e Supercoppa Italiana. Questo il bilancio di Malick Thiaw con il Milan, dove è approdato la scorsa estate. Gettato nella mischia a gara in corso nel derby di domenica contro l’Inter, l’ex Schalke 04 è stato tra i più positivi in casa rossonera. Nelle scorse ore, è stato proprio il difensore tedesco a caricare l’ambiente con un post su Instagram: “Sono tempi duri ma dobbiamo stare uniti e tornare più forti“.

View post on Instagram
 

Baiocchini su Thiaw

Parole da leader quelle del 21enne rossonero che, anche secondo Manuele Baiocchini, giornalista di Sky Sport attivo proprio in casa Milan, si starebbe rivelando una delle note più positive nel momento no degli uomini di Pioli: “Fin qui lo abbiamo visto poco, ma ogni volta che ha giocato mi è sempre sembrato uno dei migliori. Anche con l’Inter non ha sfigurato, mostrandosi attento e rognoso. Pertanto mi aspetto che possa partire dall’inizio nel match di venerdì contro il Torino“. Così Baiocchini ai microfoni di MilanNews.it.

baiocchini-1024x576
Manuele Baiocchini, giornalista di Sky Sport
calcio italiano08/02/2023 • 17:15
facebook
twitter
whatsapp
Tags :Milan

LEGGI ANCHE

Ultime News