Uefa, nasce il “Consiglio dei Saggi”: tra leggende e palloni d’oro, ecco chi ne farà parte

calcio07/04/2023 • 13:13
facebook
twitter
whatsapp

La Uefa ha deciso di istituire un proprio Football Board, in pratica un “Consiglio dei Saggi” costituito da leggende del mondo del pallone che potranno fornire le loro idee ed i loro consigli per modificare e soprattutto migliorare sotto alcuni aspetti il pianeta calcio. il consiglio sarà presieduto dall’ex centrocampista del Milan Zvominir Boban coadiuvato dall’attuale responsabile degli arbitri europei Roberto Rosetti,

Ecco l’Uefa Football Board

Un consiglio formato da grandi personalità che sappia portare proposte e progetti con la finalità di migliorare sensibilmente il mondo del calcio. Questa, secondo quanto riportato da Marca, l’idea alla base dell’Uefa Football Board, assemblea formata da allenatori ed ex giocatori del Vecchio Continente. Tra i vari temi discussi dal board ci saranno le regole del gioco, le spinose questioni arbitrali e i tornei organizzati dall’Uefa. Un occhio di riguardo sarà dato allo sviluppo dei giovani, alla salute dei giocatori e ai calendari internazionali, quest’ultimo un tema piuttosto dibattuto specialmente nella stagione in corso.

uefa-1024x576-4

Il “Consiglio dei Saggi”: i nomi

Come detto il board, la cui riunione inaugurale si svolgerà a Nyon il prossimo 24 Aprile, sarà presieduto da Zvone Boban con il supporto di Roberto Rosetti. La lista dei membri comprende grandissimi nomi, con due palloni d’oro e ben 30 Champions League: Jose Mourinho, Carlo Ancelotti, Zinedine Zidane, Paolo Maldini, Fabio Capello, Javier Zanetti, Luis Figo, Philipp Lahm, Ronald Koeman, Gareth Southgate, Rio Ferdinand, Michael Laudrup, Rafa Benitez, Roberto Martinez, Predrag Mijatovic, Jurgen Klinsmann, Rudi Voller, Petr Cech, Juan Mata, Robbie Keane.

zvonimir-boban-1024x576
calcio07/04/2023 • 13:13
facebook
twitter
whatsapp
Tags :UEFA

LEGGI ANCHE

Ultime News

Impostazioni cookie