Clamoroso, la Uefa celebra Leao e poi cancella il post. Bufera social

tv e social22/04/2023 • 18:10
facebook
X
whatsapp
Rafael Leão
#10AC MilanAttaccante
Favorites

Stagione 2023/2024

--

Voto medio

9

Goals

25

Tiri in Porta

69

Tiri

9

Assists

Come è noto, il Milan ha staccato il pass per la semifinale di Champions League, in virtù del pareggio per 1-1 (dopo l'1-0 dell'andata) nel ritorno dei quarti di finale contro il Napoli. Al termine del match, si sono scatenate le polemiche dei partenopei per un rigore non concesso agli uomini di Spalletti dopo un intervento in area di Leao su Lozano. In questo contesto, si inerisce la bufera social relativa al post celebrativo della Uefa nei confronti del portoghese.

 L'episodio


 Continua a destare polemiche l'episodio che, al 37' del match, ha visto protagonisti Leao e Lozano, con il portoghese autore di un rischiosissimo intervento in area di rigore. In tal senso, dopo il consulto con il Var, l'arbitro Marciniak ha deciso di non concedere il penalty, scatenando le proteste dei partenopei (tra queste quelle di Luciano Spalletti) nel post partita.

  
Uefa, post cancellato


Nella giornata di oggi, la Uefa ha pubblicato un post social (sul profilo twitter della Champions League) nel quale elogiava il fantasista del Milan per l'intervento difensivo sull'esterno messicano: "Rafa Leao, magistrale in attacco e in difesa". In questo contesto, però, non si è fatta attendere la reazione dei tifosi del Napoli, che nei commenti hanno criticato il post del massimo organo calcistico europeo sottolineando l'errore arbitrale. Da qui, la decisione (quasi forzata) della Uefa di cancellare il post dai social.

 

View post on X

 

tv e social22/04/2023 • 18:10
facebook
X
whatsapp
Tags :Milan

LEGGI ANCHE

Ultime News