L’inspiegabile giocata di Mauro Zarate: prende palla a metà campo e causa un rigore surreale (VIDEO)

calcio19/10/2022 • 15:03
facebook
twitter
whatsapp

Se lo ricordano molto bene a Roma Mauro Zarate, quando con la maglia della Lazio tra il 2008 e il 2011 mise a segno ben 34 goal alcuni dei quali memorabili e decisivi. L’attaccante argentino, dopo altre esperienze in Europa con Inter, West Ham, Watford e Fiorentina e tre mesi negli Emirati Arabi, ha fatto poi ritorno in Sudamerica dove ha vestito le maglie di Velez e Boca in Argentina e quella dell’Atlètico Mineiro in Brasile.

zarate-platense-1024x705

Accasatosi lo scorso Maggio al Platense, di nuovo in Argentina, il classe ’87 nella notte è tornato a far parlare di sè, ma purtroppo per lui non in maniera positiva. Ha infatti causato un rigore assurdo nella sfida contro l’Huracan, lasciando senza parole compagni e tifosi.

La surreale giocata di Zarate

Dopo tre sconfitte consecutive il Platense cercava punti preziosi per la salvezza contro l’Huracan che invece viaggia nelle posizioni di vertice della Liga Profesional argentina. La partita si stava avviando all’intervallo senza troppi scossoni, quando al minuto 42 ci ha pensato Mauro Zarate a ravvivare la serata, con una giocata letteralmente inspiegabile. L’ex attaccante tra le altre di Lazio e Inter ha ricevuto palla sulla propria tre quarti di gioco, e invece di provare a far ripartire i suoi ha iniziato a portar pericolosamente palla verso la propria area di rigore.

Twitter: @MundoDcomar

Rigore grottesco

Saltati un paio di avversari e anche un compagno di squadra che ha provato a calciare via il pallone, Zarate è entrato nella propria area trovando però sulla sua strada l’attaccante dell’Huracan Matìas Coccaro il quale si è frapposto tra lui ed il pallone. A quel punto Zarate è inevitabilmente franato sull’avversario causando un incredibile calcio di rigore poi realizzato da Cristaldo per lo 0-1 degli ospiti. Una giocata inspiegabile che ha spinto il tecnico del Platense De Felippe a lasciare negli spogliatoi il suo attaccante, tra l’altro nella circostanza anche ammonito. È il rigore più insensato mai provocato?

VIDEO:

View post on X
calcio19/10/2022 • 15:03
facebook
twitter
whatsapp
Tags :Argentina

LEGGI ANCHE

Ultime News