Čeferin: "Bullismo dei tifosi della Roma, verrano puniti"

tifosi19/06/2023 • 13:13
facebook
twitter
whatsapp
T. Abraham
#9AS RomaAttaccante
Favorites

Stagione --

--

Voto medio

--

Goals

--

Tiri in Porta

--

Tiri

--

Assists

Delle scorie che non sono ancora state smaltite. La finale di Europa League, persa dalla Roma ai rigori contro il Siviglia, ha lasciato parecchi strascichi. Oltre alla mancata conquista del trofeo, ci sono state le proteste - da parte di squadra e tifosi - nei confronti dell'arbitro Taylor e i successivi insulti il giorno dopo all'aeroporto proprio all'indirizzo del direttore di gara. E adesso c'è un nuovo capitolo della saga: le dichiarazioni a tal proposito di Aleksander Čeferin, presidente della UEFA. 

Torniamo ai fatti: cos'era accaduto

31 maggio 2023, Budapest, Puskas Arena. Si gioca la finale di Europa League tra Roma e Siviglia. Il match finisce 1-1 nei regolamentari grazie alla rete di Dybala nel primo tempo e all'autogol di Mancini nella ripresa, poi si va ai supplementari e infine ai rigori: trionfano gli spagnoli 4-1. Ma è tutto ciò che accade durante i 120' che scatena l'ira di Mourinho e del popolo romanista. I giallorossi chiedono prima un rigore su Abraham e poi per un tocco di mano di Fernando, oltre che una possibile espulsione per Rakitic (per doppia ammonizione) e per Lamela. L'arbitro Taylor non accontenta nemmeno una di queste richieste. Ed ecco allora che esplode la furia del tecnico nel post-partita e poi, il giorno dopo all'aeroporto, dei tifosi: insulti e sputi all'indirizzo del direttore di gara inglese. 

View post on X

Čeferin: "Dobbiamo punire il bullismo nei confronti dell'arbitro"

Il numero uno della UEFA ha voluto commentare e mettere in guardia i responsabili dell'accaduto, ritenuto inaccettabile: "Dobbiamo essere più severi. È diventato insopportabile. C’è una pressione costante, ogni decisione arbitrale viene discussa. Si è andati troppo oltre. Dobbiamo punire il bullismo nei confronti dell’arbitro. Non abbiamo ancora avuto tempo per quello, perché abbiamo avuto molte finali. Ne parleremo dopo la stagione e mi aspetto proposte dal comitato arbitrale. Tutto quello che possiamo fare è punire dopo". 

Parole forti e messaggio chiaro: la UEFA non potrà più accettare comportamenti del genere, ci sono limiti che non vanno oltrepassati.

tifosi19/06/2023 • 13:13
facebook
twitter
whatsapp
Tags :Roma

LEGGI ANCHE

Ultime News