Conference League, la finale diventa un problema per i tifosi della Fiorentina. Rischio dominio greco allo stadio

tifosi11/05/2024 • 09:00
facebook
twitter
whatsapp
L. Beltrán
#9ACF FiorentinaAttaccante
Favorites

Stagione --

5,89

Voto medio

--

Goals

--

Tiri in Porta

--

Tiri

--

Assists

I tifosi della Fiorentina aspettano con ansia la finale di Conference League del 29 maggio contro l'Olympiacos, ma c'è il forte rischio che la maggior parte di loro debba vederla in tv a causa dei costi proibitivi degli aerei per Atene.

Uno stadio biancorosso

Il peggiore degli incubi per un tifoso dell'Aek Atene sta per realizzarsi, mercoledì 29 maggio l'Aek Stadium sarà pieno degli odiati rivali dell'Olympiacos. Questo perché i costi dei voli per la capitale greca sono altissimi, come spiegato da Federico De Sinopoli, presidente dell’Associazione Tifosi Fiorentini, al Corriere dello Sport: "Questa è una trasferta complicata perché a differenza di Praga l’anno scorso dove ci potevi andare via strada, e un po’ di tifosi li abbiamo sistemati anche con i pullman allestiti all’ultimo momento, ad Atene ci si va in aereo e i biglietti sono cari. In più non è per nulla semplice reperire i charter in Italia, proprio parlando numericamente dei velivoli".

 

I costi dei biglietti vanno dai 700 euro in su per i voli diretti, con lo scalo il prezzo scende a 500 euro. L'alternativa economica è il traghetto per chi fosse disposto a farsi 1.500 km e 7 ore di traversata dell’Adriatico da Brindisi a Igoumenitsa. Oltretutto il numero di biglietti dello stadio messi in vendita è di 8000 unità rispetto alle 9400 previste inizialmente dall'Uefa. Si stimano circa 3000 tifosi viol all'Aek Atene per supportare la squadra di Italiano, contro la bolgia biancorossa dei supporters dell'Olympiacos. Servirà davvero un'impresa...

 

Chiamarsi Bomber è ora su Whatsapp, iscriviti subito al canale! CLICCA QUI!

tifosi11/05/2024 • 09:00
facebook
twitter
whatsapp

LEGGI ANCHE

Ultime News