La risposta social al veleno di Di Maria ad un tifoso della Juventus

tv e social24/05/2023 • 14:34
facebook
twitter
whatsapp
Á. Di María
#11SL BenficaAttaccante
Favorites

Stagione --

--

Voto medio

--

Goals

--

Tiri in Porta

--

Tiri

--

Assists

Il clima in casa Juventus non può essere dei migliori. Lunedì è stata una giornata tragica: prima la nuova stangata della Corte d'Appello, che ha nuovamente inflitto al club una penalizzazione, stavolta di 10 punti, poi la durissima sconfitta subita per 4-1 in casa dell'Empoli. I tifosi sono arrabbiati, sia con il "sistema" che con squadra e società, e le polemiche interne all'ambiente juventino sono ormai all'ordine del giorno. Chiara dimostrazione è il botta e risposta social avvenuto tra Angel Di Maria ed un tifoso.

Il tifoso attacca

Giorni difficili, difficilissimi in casa Juventus. Tra penalizzazione e clamorosa sconfitta di Empoli, e in attesa dell'attesa decisione dell'Uefa sulla possibile esclusione dei bianconeri dalle coppe per la prossima stagione, anche la squadra è finita nel mirino dei tifosi. Critiche a tutti, in particolare agli argentini Paredes e Di Maria, che sono stati accusati di essere dei mercenari che non tengono in alcun modo alla maglia juventina. El Fideo non ha digerito queste parole, ed ha risposto in maniera durissima.

di-maria-6

Di Maria risponde a tono

L'attaccante argentino ha rigettato questa pesante accusa rispondendo in maniera molto dura al tifoso: "Quello che non merita la maglia sei tu", ha scritto sotto il suo ultimo post Instagram. "La squadra e i giocatori sono insieme al 100%, fino alla fine. Quello che stai facendo è dimostrare che sei con la Juventus solo nei momenti belli e non in quelli brutti. Ti mando un grosso saluto. Io sto bene fino in fondo, non come te".

In difesa del Fideo è poi intervenuta anche sua moglie Jorgelina, che in maniera velata ha tirato in ballo anche mister Allegri: "Non è lui che prepara la squadra, non è lui l'allenatore, non è lui che preferisce aspettare dietro. Statti zitto, sei sciocco o ti pagano per farlo?", ha scritto. Commenti pesanti, che dopo poche ore sono stati entrambi cancellati.

 

tv e social24/05/2023 • 14:34
facebook
twitter
whatsapp
Tags :Juventus

LEGGI ANCHE

Ultime News