Vergognosi commenti contro Malinovskyi, la moglie esplode sui social

tv e social18/12/2023 • 15:29
facebook
X
whatsapp

Sono passati ormai tre giorni, ma gli strascichi polemici seguenti alla sfida tra Genoa e Juventus sembrano non essere ancora esauriti. In effetti ci sono stati molti episodi controversi con opinabili decisioni arbitrali che hanno acceso il dibattito, ma critiche e accuse dovrebbero sempre essere perlomeno "civili".

 

Quanto accaduto al centrocampista dei liguri Ruslan Malinovskyi però, ha decisamente travalicato i confini della decenza. L'ucraino è infatti stato preso di mira per un'entrata compiuta nei minuti finali del match sul giovane Yildiz e punita con un cartellino giallo. Secondo molti l'ex Atalanta sarebbe stato passibile di espulsione perché entrato con il piede a martello, ma questo non può giustificare gli ignobili commenti recaputatigli sui social. Commenti a cui sua moglie Roksana ha risposto molto duramente.

La moglie di Malinovskyi furiosa 

La consorte del centrocampista del Genoa ha pubblicato una storia sul proprio profilo Instagram in cui ha raccolto alcuni dei vergognosi commenti di cui è stato oggetto suo marito dopo la sfida di Marassi: "Ma quanto è stato bello alzarsi la mattina e vedere la Russia che bombarda l'Ucraina"; poi ancora: "Quanto ho goduto il 24 febbraio 2022", hanno scritto alcuni pseudo tifosi in riferimento al conflitto ancora in corso nel paese d'origine del giocatore.

 

Roksana ha risposto così: "Non importa se sei un tifoso della Juventus o una semplice persona. Quando vedi questo, capisci che il nostro mondo sta andando in discesa. Quando a causa di un episodio di gioco involontario, una persona sostiene l'omicidio di persone e bambini in un altro Paese. Questo è terrorismo. In ogni partita puoi contare 2-3 di questi falli. Ma questo non signifca che il giocatore voglia far male apposta".

Una reazione dura ma pienamente giustificata. Degli ignobili commenti rivolti al giocatore invece, inutile parlare.

tv e social18/12/2023 • 15:29
facebook
X
whatsapp

LEGGI ANCHE

Ultime News