Tra Matic e il Rennes è già finita: il post d'addio pubblicato sui social dal club è geniale! (VIDEO)

tv e social27/01/2024 • 13:14
facebook
twitter
whatsapp
N. Matić
#21Olympique LyonnaisCentrocampista
Favorites

Stagione --

--

Voto medio

--

Goals

--

Tiri in Porta

--

Tiri

--

Assists

Un post geniale per annunciare il suo arrivo, uno ancora più geniale per comunicare il suo addio. Dopo soli sei mesi si conclude l'avventura di Nemanja Matic al Rennes, che dopo il video pubblicato in estate sui social per ufficializzare il suo acquisto ora ne ha realizzato un altro, prendendo spunto dal precedente, per mettere la parola fine all'avventura del serbo in Bretagna. L'ex Roma era stato accolto come un'opera d'arte da inserire nel museo della città, ma adesso il suo quadro è stato rimosso perché "la mostra era solo temporanea".

Il Rennes annuncia l'acquisto di Matic: il video è geniale

Facciamo un passo indietro. Nella sessione di mercato estiva, quasi all'improvviso, Matic ha lasciato la Roma di Mourinho per tentare una nuova avventura in Francia, al Rennes. Per il club bretone si è trattato di un colpo da novanta, tanto che il serbo ha ricevuto un'accoglienza notevole: nel video di presentazione, il ritratto del centrocampista veniva inserito nel Museo delle Belle Arti di Rennes e messo al posto di un quadro dell'artista Jean-Baptiste Greuze

View post on X

Matic dice addio al Rennes e si trasferisce al Lione: il nuovo video social del club è un capolavoro

In pochi mesi, però, si è ribaltato tutto. Come riporta Il Corriere dello Sport, l'ex Roma è entrato in conflitto con la dirigenza e ha deciso di andarsene: è passato al Lione in un'operazione da circa 2,6 milioni di euro. Un'avventura turbolenta e poco felice, conclusa però con un addio geniale: il Rennes ha riproposto praticamente lo stesso video del suo arrivo, ma questa volta a parti invertite, sostituendo il ritratto di Matic con l'opera di Greuze. E con la descrizione del post a completare il capolavoro: "La mostra era solo temporanea... il lavoro di Jean-Baptiste Greuze ritorna al suo posto".

View post on X

 

tv e social27/01/2024 • 13:14
facebook
twitter
whatsapp
Tags :Ligue 1

LEGGI ANCHE

Ultime News

Impostazioni cookie