Caos DI Bello, la moglie lo difende a spada tratta: "Accanimento senza precedenti"

tv e social04/03/2024 • 12:59
facebook
X
whatsapp
Martín Merquelanz
#17Real Sociedad de FútbolAttaccante
Favorites

Stagione 2021/2022

--

Voto medio

0

Goals

0

Tiri in Porta

2

Tiri

0

Assists

Continuano e non accennano a placarsi le polemiche riguardo il disastroso arbitraggio di Marco Di Bello durante la sfida di venerdì tra Lazio e Milan.

 

Il fischietto nativo di Brindisi, già sospesa dal designatore Rocchi, è al centro di una vera e propria bufera mediatica che potrebbe anche travalicare i confini calcistici.

 

E mentre tifosi, addetti ai lavori e tanti altri puntano il dito contro il direttore di gara evidenziandone la scellerata gestione del match dell'Olimpico, sua moglie con un lungo messaggio lo ha difeso a spada tratta, passando poi al contrattacco contro tutti i suoi detrattori.

Di Bello, interviene la moglie

Questo il lungo messaggio postato dalla moglie dell'arbitro Di Bello: "Non è facile scrivere rimanendo lucida ed educata, non è facile restare equilibrata e serena. Non è per niente facile ma devo esserlo per non farmi travolgere e inghiottire da questa tempesta di odio. Non voglio parlare di arbitraggio, non mi interessa parlare di calcio e calciatori... non posso però parlare di sport perché sport non è più..nello sport non c’è spazio per odio e violenza. Invece sono due giorni, e chissà quanti altri ne seguiranno, che su un UOMO di stanno riversando le più indicibili cattiverie e ostilità. È un accanimento mediatico e sociale senza precedenti".

 

"Viviamo in un’epoca storica dove si condannano e si prendono le distanze da violenza e abusi, ma siamo però capaci di odiare, denigrare, offendere, maltrattare e oltraggiare il prossimo. Non sono qui per difendere Marco, in quanto capace di poterlo fare da sé. Sono qui per mettermi accanto a lui, per poterlo alleggerire del carico emotivo subito. Sono qui per ricordare dietro una divisa, fuori dal campo, lontano dalle telecamere, c’è un uomo. Ci sono sacrifici, impegno, dedizione, rinunce, sogni, successi e sconfitte. C’è Marco Di Bello, ci sono la sua forza, la sua dignità e tanto altro ancora che niente e nessuno riuscirà mai a cancellare. “Nel mezzo di una difficoltà c’è un’opportunità” – Albert Einstein. Con Amore, Carla".

tv e social04/03/2024 • 12:59
facebook
X
whatsapp
Tags :Serie A

LEGGI ANCHE

Ultime News