Romario e Bebeto da migliori amici a odiarsi. Ecco cos'è successo tra i due

tv e social10/05/2023 • 16:21
facebook
twitter
whatsapp

Romario e Bebeto hanno rappresentato una delle coppia gol più importanti del calcio anni '90. Insieme hanno vinto tutto con la maglia del Brasile: Coppa America nel 1989, Confederation Cup nel 1997 e ma soprattutto la Coppa del Mondo nel 1994 contro l'Italia in una leggendaria finale. I due sono stati compagni di squadra e amici fuori dal campo, almeno fino a poco tempo fa, perché oggi se ne dicono di tutti i colori e il calcio non c'entra.

Romario e Bebeto nemici amici per colpa della politica

A causare il dissidi sono gli orientamenti politici dei due attaccanti carioca: Romario è senatore del partito liberale di Bolsonaro (centrosinistra) mentre Bebeto è deputato per il partito socialdemocratico (centrodestra). "Bebeto è un traditore. Era il mio miglior amico, ma non lo è più - ha spiegato Romario in un podcast -. Mi ha tradito in politica. È andato dall’altra parte. Ci sono alcune cose nella vita che mi porto dietro per sempre, dentro e fuori la politica. Ogni giorno c’è sempre qualcuno che tradisce, ma quando lo fa qualcuno con cui avevo un rapporto amichevole sotto tutti gli aspetti, è triste".

Bebeto Romario oggi in veste di politici

Pronta la risposta di Bebeto: "Chi è lui per darmi del traditore? Romario sta invecchiando e secondo me si sta sclerotizzando, dicendo un sacco di sciocchezze. Ho una carriera coerente nel calcio e nella politica. Non sono mai stato coinvolto in polemiche. Non posso dire lo stesso di lui, è egoista, ha sempre pensato a se stesso". Uno a uno e palla al centro, appuntamento alla prossima partita.

 

tv e social10/05/2023 • 16:21
facebook
twitter
whatsapp
Tags :Brasile

LEGGI ANCHE

Ultime News