"Rubentus, rubentopoli, cancro". Il sindaco di Alassio nella bufera

tv e social07/03/2024 • 19:02
facebook
X
whatsapp
D. Vlahović
#9Juventus FCAttaccante
Favorites

Stagione 2023/2024

--

Voto medio

16

Goals

37

Tiri in Porta

102

Tiri

3

Assists

In Liguria e precisamente in provincia di Savona, c'è un comune di nome Alassio che ha come sindaco in carica Marco Melgrati. Il primo cittadino ha simpatie per l'Inter e non ha fatto nulla per nasconderlo nell'ultimo post pubblicato sulla sua pagina Facebook. Un post che ha creato polemiche a non finire e l'indignazione dei tifosi della Juventus.

Parole durissime utilizzate dal Sindaco Marco Melgrati

"Un grande giornalista sportivo e grande interista oltre che amico mio Maurizio Pistocchi in arte Pisto scrive: Ciao Marco, come va? Quando festeggiamo lo scudetto della seconda  ? Invitiamo anche Stefano  un abbraccio MaurizioPistocchi… accogliamo l’invito di Maurizio Pistocchi con la speranza di averlo ai Matetti per poi presentare in piazza il suo nuovo libro Juventopoli… per non scrivere Rubentopoli… un libro che racconta 30 anni di furti, vergogna, irregolarità’ contabili che avrebbero portato la Rubentus a ricominciare dai dilettanti se non fossero sempre protette dalla “casta”… e ora qualcuno per un rigore che si poteva non dare ma a termini di regolamento ci vuole paragonare al cancro dello sport italiano degli ultimi 30 anni (per non andare più in là)… l’invidia per questa squadra e’ grande, per il gioco, per i protagonisti, per come si impongono sempre,per come sono rinati campioni a parametro zero. Comunque di quel rigore legittimo al Genoa potevamo farne a meno… non è che 15 o tredici punti campiamo in senso di un campionato teso alla seconda stella…comunque onore al Genoa, la mia seconda squadra…un pareggio sarebbe stato più giusto… ma quest’anno va così… amala!!!!"

Indignazione nel mondo Juve

I tifosi della Juventus si sono indignati nel leggere un post del genere e hanno preso d'assalto la pagina del Sindaco con commenti che invitano a boicottare la cittadina di Alassio. Il Sindaco si difende rispondendo di esser stato sempre preso di mira dai tifosi juventini in passato. Una guerra social di cui si poteva fare benissimo a meno.

tv e social07/03/2024 • 19:02
facebook
X
whatsapp
Tags :Juventus

LEGGI ANCHE

Ultime News