Striscione Dumfries, la FIGC apre un'inchiesta: cosa rischia l'olandese

calcio italiano29/04/2024 • 07:53
facebook
twitter
whatsapp
D. Dumfries
#2FC Internazionale MilanoDifensore
Favorites

Stagione --

5,8

Voto medio

--

Goals

--

Tiri in Porta

--

Tiri

--

Assists

La FIGC ha aperto un'inchiesta su Denzel Dumfries, dopo che ieri nel corso della festa Scudetto ha preso in mano uno striscione ritraente un cane con la faccia di Theo Hernandez e al guinzaglio. Cosa rischia l'olandese.

La FIGC apre un'inchiesta su Dumfries

È il giorno dopo la festa Scudetto dell'Inter. Ieri la squadra di Inzaghi, dopo aver battuto il Torino (con qualche polemica arbitrale), ha sfilato sul pullman scoperto per le strade di Milano fino al Duomo. Una festa che è durata fino a notte, il cui apice è forse arrivato però quando Denzel Dumfries ha preso in mano uno striscione passatogli dai tifosi nerazzurri che lo ritraeva mentre portava a spasso il "cane" Theo Hernandez al guinzaglio.

 

View post on Instagram
 

 

Un'immagine che ha fatto il giro del web in pochi minuti scatenando risate e ire, e che è arrivata anche sul tavolo della FIGC che ha aperto un'inchiesta su Dumfries. L'olandese ha infranto l'articolo 4 del Codice di giustizia sportiva che obbliga i tesserati a "lealtà, correttezza e proibità". Probabilmente il tutto si concluderà con una multa per Dumfries, da vedere solo quanto salata.

calcio italiano29/04/2024 • 07:53
facebook
twitter
whatsapp
Tags :Inter

LEGGI ANCHE

Ultime News