Maldini torna sulla lite con Spalletti: "Non mi piace fare casino"

calcio italiano23/05/2023 • 15:24
facebook
twitter
whatsapp
Rafael Leão
#10AC MilanAttaccante
Favorites

Stagione --

5,8

Voto medio

--

Goals

--

Tiri in Porta

--

Tiri

--

Assists

Nella pancia dello stadio Maradona, nell'intervallo della sfida tra il Napoli ed il Milan terminata poi con un clamoroso 4-0 in favore dei rossoneri, avvenne una tanto chiacchierata lite tra Paolo Maldini e l'allenatore dei partenopei Luciano Spalletti. Secondo le ricostruzioni il tecnico stava discutendo con l'arbitro Rapuano per un cartellino giallo rifilato a Lobotka, e la bandiera milanista intervenne a gamba tesa con una frase già passata alla storia ("Non rompete i co**ioni, avete vinto il campionato ndr). A distanza di due mesi il direttore dell'area tecnica dei campioni d'Italia 2021/2022 è tornato su quell'episodio durante la trasmissione 'Muschio Selvaggio' condotta da Fedez.

La verità di Maldini sulla lite con Spalletti

Parlando durante il podcast condotto dal cantante, Paolo Maldini ha aggiunto ulteriori particolari a quell'ormai famosa lite con Luciano Spalletti, difendendosi però dalle accuse di aver pronunciato quella rumorosa frase: "No, con Spalletti non ci siamo chiariti, ma la cosa bella della maturità è questa. Solo che è venuta fuori quella frase che non ho mai detto... Ma io non volevo che la squadra stesse lì a guardare me e lui fare casino", ha spiegato il dirigente rossonero.

paolo-maldini-1

La bandiera del club rossonero ha poi sottolineato il suo disagio per l'accaduto, e soprattutto per la risonanza che quanto successo ha avuto: "A me non piace essere rumoroso, non mi piace fare casino", ha detto senza troppi giri di parole. "In quel momento non volevo fare cinema, i protagonisti erano i giocatori", ha concluso. Chissà se prima o poi arriverà il chiarimento diretto tra i due protagonisti del celebre battibecco del Maradona...

  

calcio italiano23/05/2023 • 15:24
facebook
twitter
whatsapp
Tags :Milan

LEGGI ANCHE

Ultime News