Orsato annuncia il ritiro. Futuro da designatore? L'arbitro di Schio ha le idee chiare

calcio italiano15/05/2024 • 13:49
facebook
twitter
whatsapp
D. Vlahović
#9Juventus FCAttaccante
Favorites

Stagione --

5,6

Voto medio

--

Goals

--

Tiri in Porta

--

Tiri

--

Assists

Si avvicina la fine della carriera per Daniele Orsato, arbitro classe '75 della sezione di Schio, che, nel corso del campionato 2023-24, è diventato il secondo fischietto ad aver diretto più partite in Serie A dopo Concetto Lo Bello. Un ritiro che, come annunciato dal direttore di gara veneto, diventerà ufficiale al termine di Euro 2024. 

Orsato: "Si chiude una bellissima esperienza"

"Si chiude una bellissima esperienza - ha riferito Orsato (eletto miglior arbitro del mondo nel 2020) ai microfoni di Sky Sport - e ne sono orgoglioso, sia per me che per la mia famiglia. Cosa farò nel momento in cui si chiuderà la mia carriera? Credo che spaccherò il fischietto con la solita grinta che mi ha sempre contraddistinto".

Futuro da designatore? Orsato parla chiaro

"Futuro da designatore? No - ha proseguito l'arbitro di Schio - c'è soltanto la mia famiglia, mia moglie e i miei figli. Non vedo nient'altro oltre a loro. Ringrazio tutti i tecnici che in questi anni hanno accompagnato la mia crescita, sono stati dagli esempi che ho ammirato e da cui ho cercato di imparare. La mia esperienza più formativa? Il ruolo di arbitro addizionale agli Europei del 2016 con Rizzoli, lì ho capito cosa serve per stare in campo nelle partite importanti. Fu un esperienza incredibile".

 

Chiamarsi Bomber è ora su Whatsapp, iscriviti subito al canale! CLICCA QUI!

 

 

 

calcio italiano15/05/2024 • 13:49
facebook
twitter
whatsapp

LEGGI ANCHE

Ultime News