Qualcuno doveva pur dirlo…Ranieri: “Odio la costruzione dal basso”

calcio italiano30/09/2022 • 14:14
facebook
twitter
whatsapp

Una peculiarità del calcio moderno, che fa tanto arrabbiare i tifosi creando innumerevoli patemi d’animo a chi guarda la partita della propria squadra del cuore allo stadio o davanti alla tv, è la famigerata costruzione dal basso. Quasi tutti i club moderni ormai prediligono ripartire dal proprio portiere e, attraverso una serie di passaggi e scambi orizzontali o all’indietro, tentare di superare la prima linea di pressing avversario per poi trovare più spazi in avanti. Una soluzione che non piace proprio a tutti, come a Claudio Ranieri, il quale in un’intervista al Corriere dello Sport ha dato voce al pensiero di molti…

L’ammissione di Ranieri

Claudio Ranieri è uno dei decani degli allenatori italiani, attualmente svincolato dopo l’ultima esperienza al Watford, e quando parla raramente dice qualcosa di banale. Nell’ultima intervista rilasciata al Corriere dello Sport, il tecnico romano ha detto la sua sulla tanto decantata ‘costruzione dal basso‘, non usando mezzi termini: “La odio. È vero che se trovi tre o quattro passaggi fatti bene annulli la pressione alta degli avversari e si apre una voragine nella loro difesa. Ma per ottenere quella precisione di battuta servono giocatori con caratteristiche speciali e non tutti se li possono permettere“.

ranieri-1024x768-2

Meglio il Liverpool di Klopp

Ranieri predilige le squadre che giocano in verticale: “Io ammiro il Liverpool di Klopp che cerca abitualmente la profondità, non sta lì a fare ottocento passaggi orizzontali o all’indietro“, ha spiegato. “Sarà perché da ragazzo ho giocato a basket, ho fatto mia la propensione ad arrivare in fretta nell’area avversaria. Nel ’97, al Valencia, tutti mi parlavano, esaltandolo, del possesso di Real e Barcellona e io puntai sulla rapidità e sul verticale. Non capisco chi palleggia a lungo, subisce il gol e solo quando è sotto verticalizza. Ma fatelo dall’inizio, dico io“.

ranieri-3-1

Qualcuno doveva pur dirlo…

calcio italiano30/09/2022 • 14:14
facebook
twitter
whatsapp
Tags :Liverpool

LEGGI ANCHE

Ultime News

Impostazioni cookie