Roma, Abraham alimenta i dubbi sul suo futuro: “È una cosa che solo Dio sa…”

calcio italiano07/10/2022 • 13:35
facebook
twitter
whatsapp

L’inizio di stagione di Tammy Abraham non è stato quello che lui, il tecnico Josè Mourinho e tutti i tifosi della Roma si aspettavano. Dopo l’ottima annata d’esordio in giallorosso da 27 goal in tutte le competizioni, l’attaccante inglese quest’anno è fermo ad appena due reti, e soprattutto le sue prestazioni sono molto al di sotto delle aspettative. L’ex Chelsea gode comunque della fiducia dell’ambiente, anche se sul suo futuro aleggia più di qualche ombra, come anche lui ha lasciato intendere parlando ai media inglesi dopo la sconfitta di Europa League contro il Betis Siviglia.

Abraham, Roma e il futuro

Il centravanti nato a Londra si trova molto bene a Roma, ma il suo futuro potrebbe essere lontano dalla Capitale e dall’Italia, dato che nel suo contratto di cessione è inserita l’opzione di riacquisto da parte del Chelsea che scatterà a partire da Giugno 2023: “La mia concentrazione in questo momento è sulla Roma e sul fatto di riuscire a fare esattamente ciò che ho fatto qui la scorsa stagione“, ha risposto Abraham ai giornalisti inglesi che gli chiedevano chiarimenti riguardo il suo futuro.

abraham-mourinho-1024x576-1

Dubbi

L’attaccante cresciuto nelle giovanili del Chelsea, pur confermando il suo perfetto ambientamento a Roma, ha poi insinuato più di qualche dubbio riguardo una sua permanenza in giallorosso: “Sono felice qui: la squadra è buona, il mister anche. E poi mi piacciono la città e i tifosi giallorossi. Qui a Roma sono felice, ma un calciatore non può mai sapere cosa ci sarà nel suo futuro. Questa è una cosa che sa solo Dio“, ha concluso.

la-roma-si-affida-ad-abraham-1
calcio italiano07/10/2022 • 13:35
facebook
twitter
whatsapp
Tags :Roma

LEGGI ANCHE

Ultime News

Impostazioni cookie