Napoli, Spalletti: "Ci sono cecchini pronti ad affossarti". A chi si riferiva il tecnico?

calcio italiano30/04/2023 • 17:23
facebook
twitter
whatsapp
V. Osimhen
#9SSC NapoliAttaccante
Favorites

Stagione --

8,53

Voto medio

--

Goals

--

Tiri in Porta

--

Tiri

--

Assists

Si è conclusa sul punteggio di 1-1 la sfida del Maradona tra Napoli e Salernitana (valevole per la 32esima giornata di Serie A), che avrebbe potuto regalare lo Scudetto agli uomini di Spalletti. Festa rimandata, dunque, in casa partenopea, magari già alla gara di giovedì sera contro l'Udinese. Un pareggio che non scalfisce né la posizione della squadra né, tantomeno, l'umore del tecnico di Certaldo, che ha poi lanciato una frecciata nel post partita.

Spalletti sulla partita

Al fischio finale del Maradona, Luciano Spalletti è intervenuto ai microfoni di Dazn e ha commentato il match: "Abbiamo affrontato una squadra determinata e ben allenata, sul gol subito siamo stati un po' ingenui. Dispiace non aver vinto perché avremmo voluto regalare questa gioia ai nostri tifosi, ma credo che così si distribuisca il godimento. La festa è solo rimandata, da qui alla fine quei punti li faremo".

Luciano Spalletti, 64 anni, tecnico del Napoli


"Cecchini pronti ad affossarti"

"Vincere lo Scudetto qui sarà qualcosa di incredibile - ha proseguito il tecnico del Napoli - farà piacere a tutti tranne ai più cattivelli. In questo sport 'è un solo modo per non ricevere critiche, non farlo. Puoi fare tutto nel migliore dei modi, ma poi ci sono i cecchini pronti ad affossarti".

 

calcio italiano30/04/2023 • 17:23
facebook
twitter
whatsapp
Tags :Napoli

LEGGI ANCHE

Ultime News