Spalletti dichiara: "Wanda Nara mi ha reso forte, ecco perchè"

calcio italiano12/05/2024 • 09:26
facebook
twitter
whatsapp
M. Icardi
#9Galatasaray SKAttaccante
Favorites

Stagione --

--

Voto medio

--

Goals

--

Tiri in Porta

--

Tiri

--

Assists

Spalletti continua nelle sie dichiarazioni che fanno discutere ma anche sorridere. Il CT dell'Italia continua a far luce sul suo passatio e sulle esperienze da allenatore avute nei club come Roma, Inter e Napoli. Arrivano nuovi dettagli su alcuni episodi che lo hanno reso, a detta sua, molto più forte.

Grazie a Wanda Nara

Durante il suo intervento al World Meeting on Human Fraternity tenutosi al Coni, Spalletti ha prima parlato del suo passato al Napoli ("Perdono tutti ma non dimentico"), poi ha fatto riferimento ad una situazione che lo ha reso più forte. Luciano Spalletti è stato allenatore dell'Inter dal 2017 al 2019 dove però non ha raccolto i risultati sperati. Nella sua squadra, come bomber, c'era Mauro Icardi che all'interno del club creò non pochi problemi per via di Wanda Nara, sua procuratrice. La showgirl è stata una delle motivazioni che ha portato al divorzio tra il club e l'attaccate per via della sua invadenza nelle relazioni contrattuali e per via dei suoi atteggiamenti nel fare sempre richieste al rialzo. Spalletti, nonostante tutto, l'ha ringraziata.

"Mi ha reso più forte"

"Il caso Wanda Nara ma anche il caso Totti mi hanno reso più forte. Mio fratello mi diceva sempre che stavo facendo un ottimo lavoro. È avere tutti contro che ti fa avere conoscenza di quello che è il tuo carattere e che fanno vedere chi sei".

 

Chiamarsi Bomber è ora su Whatsapp, iscriviti subito al canale! CLICCA QUI!

calcio italiano12/05/2024 • 09:26
facebook
twitter
whatsapp
Tags :Inter

LEGGI ANCHE

Ultime News