De Rossi core de Roma: il suo ingaggio è il più basso della Serie A. 1/20 in meno di quello di Mourinho

calcio italiano19/01/2024 • 09:10
facebook
X
whatsapp
L. Pellegrini
#7AS RomaCentrocampista
Favorites

Stagione 2023/2024

--

Voto medio

8

Goals

20

Tiri in Porta

45

Tiri

3

Assists

Dopo l'esonero improvviso di José Mourinho, Daniele De Rossi è diventato il nuovo tecnico della Roma fino a fine stagione. Un'opportunità importante per l'allenatore di Ostia che ha firmato il contratto in bianco, senza neanche negoziare sull'ingaggio che è il più basso della Serie A. Una scelta di carriera certo, ma anche d'amore, per quella maglia che sente cucita addosso come una seconda pelle.

Quanto guadagna De Rossi alla Roma?

Quando era il capitano della squadra, De Rossi aveva tra gli stipendi più alti della rosa. Ora le cose sono cambiate e "capitan futuro" percepisce l'ingaggio più basso della Serie. 350mila euro netti fino a luglio, praticamente meno di D'Aversa a Lecce e di Gilardino a Genoa che percepiscono 500mila euro netti. Uno stipendio basso anche per la Serie B, anche se è bene precisare che si tratta di un contratto semestrale. Tuttavia paragonandolo a quello del suo predecessore José Mourinho i numeri sono impietosi. Il portoghese aveva lo stipendio netto più alto della Serie A insieme a Max Allegri di 7 mln di euro.

 

Calcolatrice alla mano, De Rossi guadagna 20 volte in meno rispetto allo Special One. Certo, la carriera e il palmares sono differenti, ma fa comunque un certo effetto vedere la discrepanza tra i due. Quella dell'ex capitano giallorosso è sicuramente stata una scelta di cuore con un piccolo incentivo: il club gli darà 1 mln di euro se riuscirà a qualificarsi per la prossima Champions League. E dopo? Il futuro è ancora da scrivere ma la società ha in mente un allenatore top per la prossima stagione, a DDR il compito di farle cambiare idea.

 

𝗖𝗹𝗮𝘀𝘀𝗶𝗳𝗶𝗰𝗮 𝘀𝘁𝗶𝗽𝗲𝗻𝗱𝗶 𝗮𝗹𝗹𝗲𝗻𝗮𝘁𝗼𝗿𝗶 𝗦𝗲𝗿𝗶𝗲 𝗔 (al netto):

1. Juventus – Massimiliano Allegri – 7 milioni

2. Roma – José Mourinho – 7 mln | Daniele De Rossi – 0.35 mln

3. Inter – Simone Inzaghi – 5,5 mln

4. Milan – Stefano Pioli – 4 mln

5. Atalanta – Gianpiero Gasperini – 3 mln

6. Lazio – Maurizio Sarri – 3 mln

7. Napoli – Rudi Garcia – 3 mln | Walter Mazzarri – 1 mln (bonus inclusi)

8. Bologna – Thiago Motta – 2 mln

9. Torino – Ivan Juric – 2 mln

10. Fiorentina – Vincenzo Italiano – 1,7 mln

11. Cagliari – Claudio Ranieri – 1,5 mln

12. Salernitana – Paulo Sousa – 1,2 mln | Filippo Inzaghi  – 0,55mln

13. Hellas Verona – Marco Baroni – 1 mln

14. Monza – Raffaele – Palladino – 1 mln

15. Sassuolo – Alessio Dionisi – 1 mln

16. Frosinone – Eusebio Di Francesco – 0,75 mln

17. Udinese – Andrea Sottil – 0,75 mln | Gabriele Cioffi 0.7 mln

18. Empoli – Paolo Zanetti – 0,6 mln | Aurelio Andreazzoli 0,5 mln | Davide Nicola ancora non disponibile

19. Genoa – Alberto Gilardino – 0,5 mln

20. Lecce – Roberto D’Aversa – 0,5 mln

calcio italiano19/01/2024 • 09:10
facebook
X
whatsapp
Tags :Roma

LEGGI ANCHE

Ultime News