Germania-Italia, un nervoso Donnarumma litiga con la giornalista a fine partita

calcio14/06/2022 • 21:36
facebook
twitter
whatsapp

Serata da dimenticare per la nuova Italia di Roberto Mancini, surclassata dalla Germania nella sfida valida per la quarta giornata di Nations League: 5-2 il finale al Borussia Park di Moenchengladbach, con le due reti azzurre arrivate solamente nel finale. Nella sconfitta azzurra anche un vistoso errore di Gianluigi Donnarumma, che di fatto ha consegnato a Timo Werner la palla del 4-0. Un errore che per certi versi ha ricordato quello compiuto con il Psg contro il Real Madrid in Champions League. E quando a fine partita la giornalista Rai ha insinuato un paragone tra le due “papere”, l’ex portiere del Milan ha perso la pazienza.

Mea culpa Donnarumma

Nella figuraccia dell’Italia in casa della Germania c’è anche un errore di Gigio Donnarumma, il quale non sta vivendo un periodo felicissimo. Dopo il faccia a faccia con un tifoso risalente ad un paio di giorni fa, nel dopopartita del Borussia Park il portiere della Nazionale ha perso la pazienza con la giornalista Rai Tiziana Alla. L’intervista al classe ’99 era iniziata con un dovuto mea culpa: “Non ci sono scuse, bisogna guardarci in faccia, ripartire e dimostrare che non siamo questi. Stasera ci è mancato tutto, forse anche per un po’ di stanchezza ma non vogliamo trovare scuse, ora negli spogliatoi ci guardiamo in faccia e analizziamo tutto. Ci dispiace per i tifosi, così non va bene“.

Il botta e risposta

Dopo il mea culpa, la giornalista Rai ha poi avuto la brillante idea di azzardare un paragone nemmeno troppo velato tra l’errore commesso dal portiere contro la Germania e quello compiuto in Champions. A quel punto un già nervoso Donnarumma ha perso la pazienza: “Sul 4-0 potevo capire la situazione e buttarla via, dagli errori si cresce. È già capitato? Ma quand’è che ho sbagliato quest’anno? Col Real? Ma per favore. Se ti riferisci a quell’episodio, ti dico che era fallo. Se poi non volete che sia così, allora diciamo che è colpa di Donnarumma. Stasera sono io il capitano e mi prendo tutta la colpa per questa sconfitta è tutta colpa di Donnarumma e va bene così“.

La giornalista ha poi tentato di calmare il portiere azzurro, spiegandogli che non era sua intenzione fare alcuna insinuazione. Un tentativo rivelatosi inutile: “Ti ripeto, quello era fallo, ma va bene così“, ha risposto stizzito prima di andarsene verso gli spogliatoi. Meno male che la stagione è finita…

calcio14/06/2022 • 21:36
facebook
twitter
whatsapp
Tags :Italia

LEGGI ANCHE

Ultime News

Impostazioni cookie