Qatar 2022, la delusione di Sergio Ramos: “È dura, ma il sole continuerà a sorgere”

calcio14/11/2022 • 16:07
facebook
twitter
whatsapp

Qualche giorno fa il Ct della Spagna Luis Enrique ha diramato la lista dei 26 convocati che affronteranno gli imminenti Mondiali in programma in Qatar. Un po’ a sorpresa, ma non troppo, l’ex allenatore di Roma e Barcellona ha escluso dall’elenco Sergio Ramos, difensore del Paris Saint Germain e storico capitano delle Furie Rosse. Una decisione che ha scatenato grandi polemiche, e che “El Gran Capitan” ha deciso di commentare a freddo tramite un post pubblicato sul proprio Instagram dopo alcuni giorni di riflessione.

Il messaggio di Sergio Ramos

Con un lungo post da vero capitano, Sergio Ramos ha commentato la sua esclusione dal Mondiale in Qatar. Niente polemiche, nessuna critica per la scelta di Luis Enrique. Solo un messaggio a tutti i tifosi in cui ha ripercorso gli ultimi due anni: “La scorsa stagione è stata complicata a causa degli infortuni e dell’adattamento a una nuova squadra e a una nuova città“, ha scritto.

sergio-ramos-1024x600

Mi sono dedicato, anima e corpo, a recuperare e a tornare a sentirmi come sono sempre stato – ha continuato Sergio Ramos – guidato dagli obiettivi e dalle ambizioni che ognuno pone a se stesso. Fortunatamente, posso dire che in questa stagione mi sento di nuovo me stesso e ho ricominciato a divertirmi a giocare a calcio, vestendo la maglia di un grande club in una grande città come Parigi“.

sergio-ramos-1024x683-2

“Forza Spagna!”

L’ex bandiera del Real Madrid ha poi parlato dell’esclusione dal Qatar: “La Coppa del Mondo? Ovviamente era uno di quei grandi sogni che avrei voluto realizzare. Sarebbe stata la quinta per me, ma sfortunatamente dovrò guardarla da casa. È dura, ma il sole continuerà a sorgere la mattina. E io non cambierei nulla di me stesso. Non la mia mentalità, non la mia passione. Non il mio impegno, il mio sforzo, la mia concentrazione. Penso al calcio 24 ore al giorno. Mi sento così e volevo condividerlo con tutti voi. Grazie per il vostro supporto. Ci sono ancora tante sfide e tanti obiettivi di fronte a me. Ci vediamo presto. Vi auguro il meglio. Vamos, España!“, ha concluso.

View post on Instagram
 
calcio14/11/2022 • 16:07
facebook
twitter
whatsapp
Tags :Spagna

LEGGI ANCHE

Ultime News

Impostazioni cookie