Inter, dopo la festa è tempo di addii: due sono già certi

calciomercato29/04/2024 • 13:45
facebook
X
whatsapp
A. Sánchez
#70--Attaccante
Favorites

Stagione 2023/2024

--

Voto medio

2

Goals

6

Tiri in Porta

15

Tiri

5

Assists

Ieri a Milano è andata in scena la festa nerazzurra per il ventesimo Scudetto conquistato dal club, con una marea di tifosi che hanno celebrato la conquista della seconda stella invadendo il centro del capoluogo lombardo.

 

Una festa assolutamente non priva di polemiche, tra sfottò esagerati, striscioni decisamente oltre le righe e anche forti critiche della protezione animali.

 

Ci sarà comunque tempo per smaltire "la sbornia Scudetto",, ma intanto in Viale della Liberazione sono già iniziati i preparativi per la prossima stagione, soprattutto dal punto di vista del mercato. Se in entrata sono state già definite le operazioni Taremi e Zielinski a parametro zero, si pensa anche agli addii. E secondo l'esperto di mercato Fabrizio Romano due giocatori sono già certi di lasciare Milano.

Inter, addio a Sanchez e Sensi

Stando a quanto riportato dal noto esperto di calciomercato, Alexis Sanchez e Stefano Sensi non rinnoveranno i rispettivi contratti in scadenza il prossimo 30 giugno. L'Inter dunque, a partire dalla prossima stagione, non avrà a bilancio i loro pesanti ingaggi, per un risparmio totale di oltre 8 milioni di euro. L'attaccante cileno guadagna infatti 2,5 milioni di euro netti, (4,63 lordi), mentre il centrocampista ha uno stipendio di 2 milioni di euro netti, (3,7 lordi). Secondo Inzaghi sono entrambi pedine sacrificabili, anzi il clun li ha già praticamentr sostituiti a livello numerico con gli arrivi di ZIelinski e Taremi a parametro zero.

 

calciomercato29/04/2024 • 13:45
facebook
X
whatsapp
Tags :Inter

LEGGI ANCHE

Ultime News