Frase shock di Burgos su Lamine Yamal: Barca e PSG boicottano le interviste post partita

coppe europee11/04/2024 • 09:04
facebook
twitter
whatsapp
Lamine Yamal
#27FC BarcelonaAttaccante
Favorites

Stagione --

6,04

Voto medio

--

Goals

--

Tiri in Porta

--

Tiri

--

Assists

Burgos, ex vice allenatore del Cholo Simeone, è finito nella polemica dopo aver proferito una frase scioccante in diretta tv su Movistar su Lamine Yamal. Barcellona e PSG, appresa la cosa, hanno boicottato le interviste post partita.

Frase scioccante di Burgos su Yamal

PSG-Barcellona ha rispettato le attese: un 2-3 fenomenale, deciso dalla doppietta di Raphinha, da giocate incredibili da entrambe le parti e dalle indecisioni di Donnarumma. Il match ha però visto delle ombre, non tanto per quel che è successo in campo, quanto per le parole di Burgos su Movistar. Lo storico vice di Simeone, con il Cholo dal 2011 al 2020, è stato criticato per una frase scioccante detta riguardo a Lamine Yamal.

Burgos sul talentuosissimo sedicenne del Barça ha detto: "Se non dovesse andare bene, finirà ai semafori". Una frase che non è andata giù a chi seguiva la partita sull'emittente sudamericana e che ha fatto scoppiare la bufera intorno al Mono Burgos.

 

View post on X

 

PSG e Barca boicottano le interviste

La frase è circolata così velocemente sul web che è arrivata al Parco dei Principi ancor prima della fine della partita. Sia PSG che Barcellona hanno allora deciso di boicottare le interviste post partita di Movistar, in accordo con la UEFA, e hanno vietato ai propri giocatori di parlare all'emittente in questione. Le scuse pubbliche quasi immediate di Burgos non sono servite, nè quelle di Movistar.

 

coppe europee11/04/2024 • 09:04
facebook
twitter
whatsapp

LEGGI ANCHE

Ultime News