Il Dibu Martinez ammonito due volte ma non espulso: il motivo

coppe europee19/04/2024 • 08:20
facebook
twitter
whatsapp
E. Martínez
#1Aston Villa FCPortiere
Favorites

Stagione --

6,2

Voto medio

--

Goals

--

Tiri in Porta

--

Tiri

--

Assists

Il Dibu Martinez ieri in Conference nel match tra Lille e Aston Villa ha ricevuto due cartellini gialli, uno nel corso dei calci di rigore, ma non è stato espulso. Ha poi parato due rigori della lotteria facendo passare gli inglesi.

Martinez prende due gialli ma rimane in campo

L'Aston Villa si aggiudica la semifinale di Conference League dopo aver battuto ai rigori il Lille. Dopo che la doppia sfida è finita 3-3 (2-1 sia all'andata che al ritorno), gli inglesi devono ringraziare il Dibu Martinez, che si è dimostrato ancora una volta imbattibile ai calci di rigore (quinta vittoria di fila dal dischetto tra Aston Villa e Argentina). Ma il portiere argentino è stato protagonista di un altro episodio piuttosto inusuale. Il Dibu è stato infatti ammonito due volte nel corso della partita: una nel primo tempo e una nel corso della lotteria dei rigori.

Dopo aver parato il primo rigore Martinez si è infatti girato verso i tifosi di casa e ha esultato, beccandosi la seconda ammonizione che però non ha portato alla sua espulsione. Perché? I provvedimenti presi dall'arbitro nel corso dei calci di rigore non sono legati a quelli mostrati nel corso dei 120'. Una regola sconosciuta ai più, ma che ha salvato l'Aston Villa dal dover affrontare i calci di rigore senza portiere.

 

View post on X

View post on X

 

 

Aston Villa, Olympiakos, Fiorentina e Brugge in semifinale

La Conference League dunque è una questione tra l'Aston Villa, l'Olympiakos (che ha battuto a sorpresa il Fenerbahce ai calci di rigore), la Fiorentina e il Club Brugge. La squadra di Italiano incontrerà la squadra belga in semifinale e ha buone possibilità di raggiungere la finale. Per la vittoria finale però la favorita è decisamente l'Aston Villa, quarta in Premier League e con una rosa dal valore tre volte tanto quella della Fiorentina, seconda tra valore della rosa tra le semifinaliste di Conference.

coppe europee19/04/2024 • 08:20
facebook
twitter
whatsapp

LEGGI ANCHE

Ultime News

Impostazioni cookie