Milan-Inter, Gerrard annienta i rossoneri dopo la sconfitta

coppe europee11/05/2023 • 16:34
facebook
twitter
whatsapp
H. Mkhitaryan
#22FC Internazionale MilanoCentrocampista
Favorites

Stagione --

6,1

Voto medio

--

Goals

--

Tiri in Porta

--

Tiri

--

Assists

Amarezza, in casa Milan, all'indomani della sconfitta contro l'Inter nel derby valevole per la semifinale di andata di Champions League. Il match si è concluso con la vittoria dei nerazzurri per 0-2, in virtù delle reti di Dzeko e Mkhitaryan tra l'8' e l'11. Una doccia gelata per gli uomini di Pioli, che pochi minuti dopo hanno rischiato il tracollo alla luce del palo colpito da Calhanoglu dalla distanza. Una prestazione opaca e a tratti preoccupante, come sottolineato dalla dura critica di Steven Gerrard. 

La partita

Il match del Meazza si sblocca dopo 8' minuti grazie a una girata volante di Edin Dzeko, che con il mancino, su corner di Calhanoglue, spedisce la palla sotto la traversa lasciando impietrito Maignan. Quindi, tre minuti dopo, cavalcata di Dimarco sulla sinistra, velo di Lautaro Martinez e percussione di Mkhitaryan, che, complice la dormita generale della difesa del Milan, realizza il gol del raddoppio a tu per tu con il portiere rossonero.

Il gol dell'1-0 di Edin Dzeko

Inter vicinissima al 3-0 pochi minuti dopo, quando il centrocampista turco centra il palo destro con una bordata da fuori di prima intenzione e, sugli sviluppi dell'azione, Maignan è decisivo con un intervento di istinto sulla conclusione ravvicinata di Mkhitaryan. Nella ripresa il Milan prova a reagire ma, prima Messias, il cui sinistro a giro all'interno dell'area finisce fuori, quindi Tonali, che dal limite colpisce il palo destro, non riescono a trovare la scintilla che avrebbe potuto riaccendere la gara. 

Gerrard: "Prestazione spaventosa"

Nella serata di ieri, al fischio finale del Meazza, Steven Gerrard (che la Champions l'ha conquistata nel 2005, con il Liverpool, proprio contro il Milan nella finale di Istanbul), ha criticato duramente i rossoneri: "La prestazione del Milan è molto lontana dal livello di una semifinale di Champions League, è stata spaventosa". Così l'ex capitano dei Reds ai microfoni di BT Sport. 

coppe europee11/05/2023 • 16:34
facebook
twitter
whatsapp
Tags :Milan

LEGGI ANCHE

Ultime News