Il Barcellona prepara tre grandi colpi per contrastare il Real Madrid

calcio16/06/2019 • 14:06
facebook
X
whatsapp

Rodrygo, Mendy, Militão, Jovic ma soprattutto Eden Hazard: 5 colpi in poche settimane che proiettano il Real Madrid ad una grande stagione. I tifosi blaugrana hanno storto il naso, chiedendo al club una risposta. Ecco quindi che il Barcellona prepara tre grandi colpi per questa sessione estiva. Nomi altisonanti da accostare a Messi e compagni.

LEGGI ANCHE – Commisso conferma Montella e lo fa in stile hollywoodiano (VIDEO)

I NOMI PER LA PANCHINA

303 mln spesi dai blancos per riportare il club a primeggiare in Spagna e in Europa dopo un anno sabbatico. Infranto il record del 2009 quando il Real prese gente del calibro di Cristiano Ronaldo, Kakà e Benzema. Ma il Barcellona non vuole essere da meno ed è pronto a fare follie pur di non farsi sovrastare dagli odiati rivali. Quest’anno il Barca ha vinto “soltanto” lo scudetto, perdendo la finale di Coppa del re contro il Valencia e venendo eliminata dalla Champions League clamorosamente dal Liverpool (dopo aver vinto l’andata 3 a 0). Troppo poco per chi è abituato a vincere tutto.

LEGGI ANCHE – Kean rappa con una donna in stanza? L’equivoco è tutto da ridere (VIDEO)

Ecco perché oltre a de Jong, acquistato dall’Ajax a gennaio, per 65 mln, i tifosi pretendono qualcosa di più. Per la porta piace Koen Casteels del Wolfsburg che sostituirebbe il secondo portiere Cillessen in orbita di Juventus ed Everton. Come vice di Jordi Alba due nomi sulla lista: Junior Firpo del Betis Siviglia e Filipe Luis dell’Atletico Madrid. Difatti, quest’ultimo ha di recente ammesso che quasi certamente lascerà i colchoneros in questa sessione di mercato.

LEGGI ANCHE – Adani corsa con ringraziamento a Dio…e turpiloqui (VIDEO)

IL BARCELLONA PREPARA TRE GRANDI COLPI

Per la difesa piace tanto (e non è un mistero) de Ligt. Il capitano dell’Ajax è il giocatore del momento: su di lui è corsa a tre tra Barcellona, Juve e Psg. Quest’ultimo è al momento favorito con un’offerta al giocatore di 12 mln a stagione. Il club olandese si sfrega le mani dato che considera il costo del cartellino del giocatore tra gli 80 e i 90 mln.

Ma se de Ligt sembra lontano, al contrario Antoine Griezmann è ad un passo. A Luglio scatterà la clausola rescissoria da 120 mln e a quel punto il Barca farà l’affondo finale. Occhio però anche al Manchester United che negli ultimi giorni sta tentando il giocatore. Ma il vero sogno proibito è riportare Neymar in blaugrana. Il brasiliano non sta vivendo un bel periodo a Parigi e si vocifera che Messi l’abbia contattato per convincerlo a tornare. Per O Ney serve una cifra intorno ai 200 mln. L’estate spagnola è già caldissima…

calcio16/06/2019 • 14:06
facebook
X
whatsapp

LEGGI ANCHE

Ultime News