ESCLUSIVA – Offerta monstre del Manchester United per Bastoni, l’Inter potrebbe sacrificarlo!

calciomercato19/05/2022 • 13:06
facebook
twitter
whatsapp

Arriva il momento del calciomercato e i tifosi nerazzurri sudano freddo, con una domanda che ronza nella testa: dopo Lukaku e Hakimi, anche quest’anno partirà un big? La risposta è sì, però… Però nessuno smantellamento, perché i conti stanno tornando entro limiti accettabili e al massimo il sacrificato sarà un solo giocatore.

Bastoni, c’è l’offerta del Manchester United

I guadagni dalla Champions (circa 50 milioni), dalla Coppa Italia (10 milioni), dagli incassi da botteghino (40 milioni), dal campionato (ancora da definire) e dal commerciale permetteranno all’Inter di chiudere il bilancio al 30 giugno con un passivo di circa 100 milioni, decisamente migliore del -245,6 dello scorso anno, il deficit più alto nella storia della Serie A.

Ma un giocatore andrà necessariamente sacrificato sul mercato, e in casa Inter hanno già individuato chi sarà: Alessandro Bastoni. Il difensore, acquistato dall’Atalanta per oltre 30 milioni, garantirebbe una ricchissima plusvalenza, considerando che sul tavolo di Marotta è già arrivata una richiesta ufficiale, firmata dal Manchester United.

Il club inglese sarebbe pronto a offrire 70 milioni di euro per il difensore, e l’Inter ci sta seriamente pensando. Dalla cessione di altri giocatori in prestito (Pinamonti, Satriano, Agoumé, Esposito), il club nerazzurro potrebbe mettere a bilancio parecchi milioni, che sommati a quelli per Bastoni permetterebbero di tenere gli altri big potenzialmente sul mercato (Lautaro, Skriniar, Barella, Dumfries) e provare a prendere qualche rinforzo per Simone Inzaghi.

calciomercato19/05/2022 • 13:06
facebook
twitter
whatsapp

Autore

Redazione

Tags :Inter

LEGGI ANCHE

Ultime News

Impostazioni cookie