Calciatori russi e ucraini si ritrovano per caso in un hotel in Turchia e scoppia il finimondo (VIDEO)

cronaca16/02/2023 • 10:08
facebook
twitter
whatsapp

Il destino è beffardo e ha fatto in modo che la squadra ucraina del Minaj si sia ritrovata nello stesso hotel in Turchia del club russo Shinnik per via del terremoto. Qualche battutina di troppo tra i calciatori ed è scoppiata la rissa che ha portato 4 persone in ospedale e i club che si incolpano a vicenda.

Calciatori russi e ucraini nello stesso hotel: l’accaduto

Il club ucraino alla notizia che ci sarebbero stati i russi, causa disagi creati dal terremoto in Turchia, aveva comunicato all’hotel Royal Seginusdi di Antalya di non far coincidere il soggiorno, ma evidentemente qualcosa è andato storto e i calciatori si sono ritrovati in aree comuni. Inevitabile la rissa e solo l’intervento della polizia ha evitato la catastrofe.

Ma cosa ha scaturito la rissa? il club ucraino sui social chiama i russi “paese 404” (che in ambito web significa “pagina non trovata”, a indicare che l Russia è fuori dal mondo) e spiega che sono stati loro i primi a provocare insultando prima un dipendente dell’hotel e poi un loro calciatore. Altresì la nota stampa del Minaj racconta di come i calciatori russi avessero proseguito la rissa picchiandosi anche tra di loro.

Differisce la versione dello Shinnik in quanto i giocatori raccontano che sono stati quelli del Minaj a provocare imponendoli di cantare l’inno nazionale ucraino e avrebbero aggredito uno dei loro in ascensore. Chiaramente la verità non si saprà mai ma il video ha fatto il giro del web.

cronaca16/02/2023 • 10:08
facebook
twitter
whatsapp

LEGGI ANCHE

Ultime News

Impostazioni cookie