In Germania il rigore più assurdo dell’anno, causato da un panchinaro (VIDEO)

bomber della settimana27/10/2019 • 16:41
facebook
twitter
whatsapp

In Germania il rigore più assurdo dell’anno l’ha causato un panchinaro che si stava riscaldando a bordo campo. Quello che è accaduto in Zweite Liga (serie b tedesca) durante il match Kiel Bochum ha lasciato tutti di sasso, ma l’arbitro si è limitato soltanto a seguire il regolamento.

LEGGI ANCHE – Dani Alves prima attacca Neymar ma poi lo difende

IN GERMANIA IL RIGORE PIÙ ASSURDO DELL’ANNO

Spieghiamo tutto con ordine. Sfida della cadetteria tedesca tra Kiel e Bochum, i padroni di casa sono in vantaggio quando alla mezzora, l’attaccante del Bochum, Ganvoula viene servito in area di rigore ma tira male, malissimo. La sfera finisce abbondantemente a lato col portiere del Kiel che segue con gli occhi la palla. Tutto normale, o così sembra, perché l’arbitro viene richiamato al var. I giocatori si guardano increduli. Cosa sarà accaduto? Non c’è stato nessun fallo, nessun tocco di mano, niente di niente. Eppure l’arbitro, dopo aver consultato la moviola in campo, assegna il penalty. Il Kiel protesta, il Bochum festeggia per questo regalo piovuto dal cielo. Ma cos’è successo?

LEGGI ANCHE – Blancos ma non troppo: svelata la nuova maglia del Real Madrid. Fan furiosi

Succede che quando Ganvoula calcia la palla viene stoppata da un giocatore del Kiel che si scaldando dietro la linea di porta. Peccato che il pallone non avesse ancora varcato la linea, pertanto da regolamento il calciatore ha interferito con l’azione. Epilogo con rigore e ammonizione al povero panchinaro. Una regola che in un primo momento anche il direttore di gara aveva dimenticato. Ma all’occhio del var non si sfugge. Ecco quindi che Ganvoula ha realizzato la rete del momentaneo pareggio, festeggiando come un forsennato. Tuttavia il dio del calcio ha rimesso le cose a posto col gol di Serra al 52′ che ha decretato la vittoria del Kiel. Sarebbe stato davvero troppo pareggiarla così…

LEGGI ANCHE – Impavido Kulusevski sfida l’Inter e manda un messaggio ai fantallenatori

bomber della settimana27/10/2019 • 16:41
facebook
twitter
whatsapp

LEGGI ANCHE

Ultime News

Impostazioni cookie