Juric, lezione di vita a Pellegri dopo il gesto nei confronti dei tifosi della Samp. Poi la replica di Stankovic

calcio italiano04/05/2023 • 17:12
facebook
twitter
whatsapp
P. Pellegri
#11Torino FCAttaccante
Favorites

Stagione --

--

Voto medio

--

Goals

--

Tiri in Porta

--

Tiri

--

Assists

Entusiasmo, in casa Torino, dopo la vittoria di Marassi contro la Sampdoria. Il match, valevole per la 33esima giornata di Serie A, si è concluso sul punteggio di 0-2 in virtù delle reti di Buongiorno al 31' e Pellegri al 94'. A far discutere, nel post-partita, proprio il gol dell'ex Genoa, reo di aver esultato in modo provocatorio sotto la curva della Samp, sempre più vicina alla retrocessione in Serie B. Un gesto, quello del classe 2001, condannato fermamente dal tecnico granata Ivan Juric.

 L'esultanza di Pietro Pellegri sotto la curva blucerchiata


Juric sull'episodio

Al fischio finale di Marassi, Juric è intervenuto ai microfoni di Dazn e ha detto la sua in merito all'esultanza di Pellegri: "Chiediamo scusa per il suo gesto assolutamente condannabile, è mancanza di maturità. In certe circostanze bisogna capire il momento degli avversari e portare rispetto". 

La replica di Stankovic

Non si è fatta attendere, in tal senso, la replica di Dejan Stankovic: "Pellegri ha sbagliato, non era né il momento né il luogo per fare un gesto del genere, doveva lasciarci nella nostra sofferenza. Sono convinto che con il tempo, crescendo, si renderà conto che ha sbagliato". Così, ai microfoni di Dazn, l'allenatore della Sampdoria.

dejan-stankovic-1024x576-1
  Dejan Stankovic, 44 anni, tecnico della Sampdoria

 

calcio italiano04/05/2023 • 17:12
facebook
twitter
whatsapp
Tags :Serie A

LEGGI ANCHE

Ultime News