Juve Inter, Lukaku rompe il silenzio e manda un messaggio polemico alla Serie A

calcio italiano05/04/2023 • 12:16
facebook
X
whatsapp

Lukaku ha rotto il silenzio dopo gli episodi razzisti subiti ieri sera nel finale di Juventus-Inter con un post su Instagram in cui sprona la Serie A a fare qualcosa.

Condannati gli episodi razzisti

Quanto accaduto ieri sera al termine della partita tra Juventus e Inter è da condannare in ogni modo. La hanno fatto le società e lo ha fatto anche la Serie A, ma serve ovviamente di più, in modo che episodi di questo genere smettano di accadere all’interno di uno stadio.

Il club bianconero deve trovare i colpevoli degli sfoghi razzisti di cui Romelu Lukaku è stato vittima ieri sera e punirli e la Serie A e tutti gli altri organi calcistici italiani devono fare di più per tenere il razzismo lontano dai campi da calcio.

lukaku-inter-1024x576-2
Il centravanti belga è stato espulso dopo le polemiche

Questo è quello che pensa anche l’attaccante belga dell’Inter. Lukaku infatti ha rotto il silenzio con un post su Instagram e ha detto la sua su quanto accaduto ieri sera.

Lukaku risponde sui social

L’attaccante ha pubblicato la foto della sua esultanza dopo il rigore segnato accompagnato da un commento: “La storia si ripete. Ci sono passato nel 2019… e di nuovo nel 2023… Spero che la lega prenda dei provvedimenti per davvero questa volta perché questo bellissimo gioco dovrebbe essere goduto da tutti… Grazie per i messaggi di supporto. F*ck racism.”

View post on Instagram
 

Al post hanno subito risposto gente che il razzismo lo ha subito, come Boateng, Evra, Hakimi, Mbappé e Onana, ma in generale tutto il mondo sportivo si è mosso a favore dell’attaccante dell’Inter.

calcio italiano05/04/2023 • 12:16
facebook
X
whatsapp
Tags :Inter

LEGGI ANCHE

Ultime News