Mesut Ozil lascia il calcio per Fortnite?

tv e social18/06/2022 • 13:07
facebook
twitter
whatsapp

L’avventura di Mesut Ozil al Fenerbahce sta volgendo al termine, e per il centrocampista tedesco l’addio al club turco sarà come la liberazione da un incubo. È dallo scorso Marzo infatti che l’ex Real Madrid e Arsenal non mette piede in campo a seguito di una lite con l’allenatore ad interim Ismail Kartal inerente la sua forma fisica. Nonostante Kartal non sia stato confermato sulla panchina dei gialloblu, il suo successore Jorge Jesus ha già dichiarato che il 33enne non rientra nei suoi piani. Quale sarà dunque il futuro di Ozil? Il suo agente è sicuro: secondo lui l’ex nazionale tedesco si darà agli eSports.

Ozil e gli eSports

Sono mesi che Mesut Ozil non scende in campo con il Fenerbahce, club in cui è approdato nel Gennaio 2021. L’ultima partita con la squadra di Istanbul è datata infatti 21 Marzo, e da quel momento il centrocampista è stato messo fuori rosa. Ma secondo il suo agente Erkut Sogut il 33enne avrebbe un futuro assicurato…negli eSports: “Sarà sempre più presente negli eSports, giocherà da solo e forse diventerà un atleta in questo settore“, ha dichiarato al Telegraph.

depophotos_17042965_16_9_1613937706-880x495-1-5

Fenomeno di Fortnite

È davvero bravo a Fortnite e non sarei sorpreso se un giorno gareggiasse in competizioni ufficiali“, ha proseguito Sogut. “Possiede una squadra, la M10 Esports, e ha giocatori su cui contare. Ha una casa da gioco in Germania dove si cimenta in videogiochi di calcio, come FIFA, ma soprattutto a Fortnite“. I commenti dell’agente del centrocampista non sono proprio una sorpresa dato il mai nascosto amore dell’ex nazionale tedesco per il gaming. Nel 2018, l’allora manager dell’Arsenal Unai Emery fu addirittura costretto a negare che l’ossessione per i videogiochi si celasse dietro un infortunio alla schiena che il tedesco aveva subito…

Pensare che fino a qualche anno fa il tedesco era sempre nelle prime posizioni della classifica per il Pallone d’Oro…

tv e social18/06/2022 • 13:07
facebook
twitter
whatsapp

LEGGI ANCHE

Ultime News

Impostazioni cookie