Ronaldo disposto a ridursi lo stipendio del 30% pur di lasciare il Manchester United

calciomercato21/07/2022 • 19:13
facebook
twitter
whatsapp

Cristiano Ronaldo vuole lasciare il Manchester United e, a quanto sembra, è disposto a ridurre il suo stipendio del 30% pur di trovare una nuova squadra. Secondo quanto riferito in Inghilterra, l’agente dell’attaccante, Jorge Mendes, sta promuovendo il suo cliente ad altri club, comunicando che CR7 è disposto a rivedere il suo salario. Finora, però, avrebbe ricevuto solo rifiuti, dato l’alto costo dell’ex Juventus. 

Ronaldo disposto a ridursi lo stipendio del 30%

Ronaldo, nelle scorse settimane, ha detto ai Red Devils di voler lasciare il club. Il portoghese non si è presentato a Carrington agli allenamenti pre-stagionali e non ha seguito la squadra in tournée in Thailandia e Australia, ufficialmente per motivi personali. 

mendes-1

Il 37enne vorrebbe giocare in Champions League, ma non è così semplice trovare una squadre che lo accolga. PSG, Bayern e Chelsea avrebbero già rifiutato il cinque volte Pallone d’Oro. L’ultimo club che è stato collegato all’attaccante, a sorpresa, è l’Atletico Madrid. Diego Simeone avrebbe dato il via libera al possibile trasferimento, ma i colchoneros non possono permettersi il suo stipendio. 

Secondo il giornalista della CBS Ben Jacobs, però, Ronaldo sarebbe disposto a ridursi il salario del 30%. Mendes, a quanto sembra, lo sta comunicando ai club. Una riduzione considerevole, certo, ma lo stipendio del portoghese rimane comunque molto alto, troppo per alcune società. 

ronaldo-roma-1024x576-1

Difficile che CR7 lasci i Red Devils

Ronaldo è disposto a tutto pur di poter giocare in Champions League. Il portoghese, inoltre, vorrebbe ottenere nuovi titoli importanti e, evidentemente, pensa che i Red Devils non possano dargli questa opportunità. Le possibilità che CR7 rimanga a Old Trafford sono comunque molto alte. 

united-2-3

Nel frattempo, lo United va avanti nella preparazione pre-campionato e vince anche senza di lui. La tournée in Thailandia e Australia sta andando bene. Anthony Martial ha segnato tre gol in tre partite e gli esperti pensano che possa essere tra i grandi protagonisti della prossima stagione di Premier League. Supererà il portoghese nelle gerarchie? Non si sa, ma Ronaldo, probabilmente, non apprezzerà. 

calciomercato21/07/2022 • 19:13
facebook
twitter
whatsapp

LEGGI ANCHE

Ultime News

Impostazioni cookie