Vincono 34-0 poi si scusano con gli avversari sui social: “Questo risultato non ci piace”. Scoppia la polemica

tv e social21/10/2022 • 12:24
facebook
twitter
whatsapp

Uno, due, tre, quattro…E così via fino a 34 gol. Queste sono le reti messe a segno lo scorso fine settimana dal Gimnástica Segoviana B contro il Carbonero el Mayor B in una partita tra giovanili in Spagna. Al triplice fischio finale, la squadra ospite ha lasciato il campo del Carbonero con una vittoria per 0-34. Un successo, che ha lasciato l’amaro in bocca a chi ha subito la clamorosa sconfitta, ma anche a chi ha vinto. Il Gimnástica Segoviana B, dopo la gara, ha deciso di scusarsi sui social. Il tweet, diventato virale, ha fatto scoppiare però la polemica. 

Vincono 34-0 poi si scusano: “Questo risultato non ci piace”

Il club vincitore ha riconosciuto che una differenza reti così alta non doveva essere raggiunta, soprattutto in occasione di una partita tra giovani calciatori che stanno  iniziando a muovere i primi passi nel mondo delle competizioni. Il Gimnástica Segoviana B ha quindi fatto mea culpa e ha chiesto perdono sui social:Non ci piace questo risultato. Ci scusiamo con il CD Carbonero per quanto accaduto perché non collide con l’idea di cosa dovrebbe essere lo sport di base. Lavoreremo affinché non succeda più”. 

Scoppia la polemica sui social

Il tweet di scuse è diventato presto virale, ma ha scatenato ancora più polemiche. Il club è stato criticato per non aver risolto la questione in privato. Gli utenti di Twitter hanno inoltre mostrato il loro sdegno sia nei confronti della società, per aver pubblicato il post, sia nei confronti dell’allenatore della squadra che, durante la partita, non ha detto ai suoi ragazzi di fermarsi. Sui social si è aperto poi un dibattito sull’opportunità o meno di porre dei limiti ai numeri di reti nelle categorie inferiori e in molti si sono chiesti se sia meglio fermare o incoraggiare la voglia di fare gol tra i più giovani. 

Il dibattito è ancora aperto. Nel frattempo, il Gimnástica Segoviana B ha invitato i giovani avversari del Carbonero el Mayor B a guardare la partita contro l’Alcorcón B. Un gesto, che è stato apprezzato dal club ma anche dai tifosi.

View post on X
tv e social21/10/2022 • 12:24
facebook
twitter
whatsapp
Tags :Spagna

LEGGI ANCHE

Ultime News