Qatar 2022, il Senegal non si rassegna all’assenza di Manè: “Imploreremo i marabutti”

calcio italiano10/11/2022 • 14:27
facebook
twitter
whatsapp

Mancano appena 10 giorni al Mondiale in Qatar, ed il Senegal ci arrivava con grandi aspettative. Durante l’ultima partita giocata dal Bayern Monaco contro il Werder Brema però, per il paese africano è arrivata la peggiore delle notizie: Sadio Manè, leader tecnico e stella della Nazionale, ha accusato un problema tendineo al ginocchio destro che lo ha inesorabilmente estromesso dalla competizione: troppo lunghi infatti i tempi di recupero per sperare in una convocazione. Tuttavia in Senegal non vogliono arrendersi alla realtà dei fatti, e sono pronti ad intraprendere vie non proprio ortodosse pur di avere l’ex Liverpool a disposizione.

Manè a tutti i costi

Dopo la notizia dell’infortunio occorso a Manè, tutto il Senegal è piombato nella disperazione: le speranze di un intero popolo erano infatti riposte nel giocatore più rappresentativo del paese, l’unico che avrebbe potuto spingere la i Leoni della Teranga verso obiettivi inimmaginabili. Per questo la nazione africana è pronta a tutto pur di portare l’attaccante in Qatar, anche a ricorrere a pratiche non proprio medico-scientifiche. Come annunciato dal segretario generale della Fifa, la senegalese Fatma Samoura, la Federazione è pronta a chiedere l’aiuto dei marabutti.

mane-1024x576-7

In cerca di un miracolo

Il Senegal non può ancora digerire questa notizia“, ha spiegato la Samoura. “Tutti avevano previsto che andassimo molto lontano ai Mondiali. Per questo utilizzeremo i nostri marabutti, li imploreremo. Speriamo in un miracolo, Mané deve esserci“, ha dichiarato. I marabutti, di cui si è parlato ultimamente riguardo la vicenda Pogba, sono figure tipiche della cultura islamica, un misto tra stregoni e santoni dotati di grandi poteri, anche curativi. Il compito di riuscire a far ristabilire l’attaccante del Bayern in tempi record sembra tuttavia impresa ardua, se non impossibile. Ma quando la scienza medica non può più nulla, l’unica speranza allora rimane la fede.

mane-senegal-1024x682-3
calcio italiano10/11/2022 • 14:27
facebook
twitter
whatsapp
Tags :Mondiali

LEGGI ANCHE

Ultime News

Impostazioni cookie