I paperoni del 2021, la Top 10: eterna sfida Messi-Ronaldo

calcio24/09/2021 • 09:40
facebook
twitter
whatsapp

Chi sono stati i paperoni del 2021? Come da consuetudine ormai consolidata, la più che autorevole rivista statunitense Forbes ha stilato la classifica dei calciatori più pagati dell’ultimo anno. Per ogni giocatore sono stati presi in considerazione lo stipendio lordo, comprensivo di bonus, e gli introiti derivanti dai contratti di sponsorizzazione. In testa i soliti noti, ma con un sorpasso al vertice rispetto alla graduatoria del 2020. Cifre nel complesso mostruose, con i primi dieci calciatori che collezionano guadagni per una cifra complessiva di 585 milioni di dollari.

I paperoni del 2021: la Top 10


5d0376784cf2704a454ffd8e-1024x768
I paperoni del 2021: Eden Hazard

10) Eden Hazard (Real Madrid)

Decimo posto in classifica per Eden Hazard, alla sua terza stagione al Real Madrid. Nonostante il belga non abbia rispettato le aspettative riposte in lui dalla dirigenza Merengues, continua ad essere pagato profumatamente per le sue (poche) presenze in campo. 29 milioni di dollari il suo guadagno totale nel 2021, 26 di ingaggio lordo e 3 relativi a contratti di sponsorizzazione.


bale-stoccata-al-real-madrid-1
I paperoni del 2021: Gareth Bale

9) Gareth Bale (Real Madrid)

C’è un altro madridista alla posizione numero 9 della Top 10 stilata da Forbes, è il “golfista” gallese Gareth Bale. Reduce dal prestito al Tottenham, è tornato in Spagna per cercare il rilancio con il suo vecchio mentore Carlo Ancelotti. Sono 32 i milioni di dollari che hanno incrementato il suo conto in banca nel 2021: 26 di stipendio e 6 di sponsor.


I paperoni del 2021: Paul Pogba

8) Paul Pogba (Manchester United)

I 34 milioni di dollari messi in tasca nel corso del 2021 fanno di Paul Pogba l’ottavo giocatore per guadagni dell’ultimo anno. Il centrocampista francese del Manchester United ha incassato ben 27 milioni per l’ingaggio e ulteriori 7 dai suoi sponsor.


iniesta-vissel-kobe-1024x576
I paperoni del 2021: Andres Iniesta

7) Andres Iniesta (Vissel Kobe)

È dal 2018 che l’illusionista spagnolo Don Andres Iniesta ha deciso di portare tutta la sua classe dall’altra parte del mondo, in Giappone. Per i suoi servigi il classe ’84 è comunque ben retribuito: 31 milioni di dollari di stipendio lordo, che sommati ai 4 incassati dagli sponsor fanno un totale di 35 milioni guadagnati nel 2021.


cover-r4x3w1000-5d67ecad42b6c-27a8d0131ce1d8f8cb8797a744b85f9ba3a2224b-jpg-3
I paperoni del 2021: Ribert Lewandowski

6) Robert Lewandowski (Bayern Monaco)

La Scarpa d’Oro 2020/2021 Robert Lewandowski entra di prepotenza nella Top 10 dei guadagni dell’ultimo anno, inserendosi in sesta piazza. Per l’attaccante polacco stesso guadagno di Iniesta, 35 milioni di dollari, suddivisi in 28 di ingaggio lordo e ben 7 derivanti da sponsorizzazioni di vario genere.


2019-09-14-219-liverpool_newcastle-1024x683
I paperoni del calcio: Mohamed Salah

5) Mohamed Salah (Liverpool)

Quinta posizione per l’unico calciatore africano presente in classifica, l’attaccante egiziano del Liverpool Mohamed Salah. Grazie ai 25 milioni di stipendio lordo e a ben 16 milioni di incassi dagli sponsor, l’ex Fiorentina e Roma nell’ultimo anno ha visto il suo conto in banca crescere di ben 41 milioni totali.


mbappe-5
I paperoni del 2021: Mbappè

4) Kylian Mbappè (Paris Saint Germain)

Rimane ai piedi del podio il fenomeno francese del Paris Saint Germain Kylian Mbappè, in scadenza di contratto (e quindi con il nuovo contratto capace di insidiare i primi 3 in classifica dall’anno prossimo) con i parigini. 43 milioni di dollari i suoi guadagni totali: 28 di stipendio e ben 15 incassati dagli sponsor.


contratto-di-neymar-1024x573
I paperoni del 2021: Neymar

3) Neymar (Paris Saint Germain)

Ha provato fino all’ultimo ad inserirsi nell’eterna lotta Messi-Ronaldo, ma Neymar si deve “accontentare” del terzo gradino del podio della Top 10 dei guadagni del 2021. C’è comunque un abisso tra lui ed il quarto, Mbappè. Sono infatti 95 i milioni di dollari guadagnati in totale dall’attaccante brasiliano, forte di uno stipendio lordo da 75 milioni a stagione e di 20 milioni di contratti di sponsorizzazione.


messi-3-1024x768
I paperoni del 2021: Lionel Messi

2) Lionel Messi (Paris Saint Germain)

Cambio al vertice nella Top 10 dei guadagni, con Lionel Messi scalzato dalla prima posizione e sceso in seconda. L’attaccante argentino, passato in estate al Psg dopo la scadenza del suo contratto con il Barcellona, nel 2021 ha messo comunque insieme un discreto gruzzolo: i 75 milioni per l’ingaggio, sommati ai 35 incassati dagli sponsor, gli hanno fatto guadagnare solo nell’ultimo anno l’invidiabile cifra di 110 milioni di dollari. Si può anche accontentare…


sherwood-1
I paperoni del 2021: Cristiano Ronalco

1) Cristiano Ronaldo (Manchester United)

Grazie ai 125 milioni di dollari messi insieme nel 2021, Cristiano Ronaldo ha scalzato Lionel Messi dal vertice della classifica dei guadagni dei calciatori. L’attaccante portoghese, che nel 2020 guadagnava “solo” 117 milioni di dollari, nell’ultimo anno è riuscito ad incrementare ulteriormente le sue entrate, grazie soprattutto agli sponsor, che gli garantiscono contratti per un totale di 55 milioni. I restanti 70 sono relativi al suo stipendio lordo.

calcio24/09/2021 • 09:40
facebook
twitter
whatsapp

LEGGI ANCHE

Ultime News

Impostazioni cookie